SPETTACOLARE ESORDIO VINCENTE PER LA VENT 50 RACING E DANIELE DEL BONO

;
19 Mar 2019

Subito davanti a tutti: la VENT 50 RACING e DANIELE DEL BONO si aggiudicano la prima prova del Campionato Italiano Enduro Classe 50 svoltasi in Sardegna a Cala Gonone.

Un risultato straordinario conseguito grazie alla bravura del pilota, all’affidabilità della moto ed all’esperienza del team ufficiale VENT gestito da Sandro Comotti.

Del Bono ha vinto con oltre due minuti di vantaggio sul secondo classificato proponendosi così, sin dalla prima gara, come riferimento per la categoria.

Grande soddisfazione in casa VENT per una prestazione che contribuisce a ripagare gli sforzi profusi per continuare l’attività di HM sia dal punto di vista commerciale, sia sotto il profilo agonistico che ha sempre costituito un valore per l’azienda di Introbio in provincia di Lecco.

“Abbiamo deciso di tornare alle gare  – spiegano in VENT – per dare un preciso segnale al mercato: più forti di prima! Così abbiamo preparato il nostro 50 Racing, lo abbiamo affidato a Sandro Comotti (collaboratore da lunga data) ed individuato in Daniele Del Bono il pilota che poteva portare la moto nei piani alti delle classifiche”.

“Quello di ieri – affermano dalla VENT – è solo un primo passo. Siamo consapevoli che il campionato è lungo e difficile e che anche gli avversari non staranno a guardare. Certo è che vincere la prima gara infonde fiducia ed entusiasmo, oltre alla consapevolezza di poter migliorare ulteriormente”.

Insomma, la “rossa” di Introbio è tornata in pista ed è già sul gradino più alto del podio. Quel che sino a un anno fa poteva sembrare solo un sogno, ieri in Sardegna è diventato splendida realtà.

Il prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Under23/Senior Maxxis Enduro è a Viverone (BI) il 7 aprile e in VENT si sta già lavorando per restare in vetta alla classifica.

Proprio nello stesso fine settimana (6 – 7 aprile), inoltre, a Latina il Trofeo DERAPAGE VENT e la VENT Academy che segnerà il ritorno dell’Azienda lecchese, oltre che negli sterrati, anche su pista.