VENT presenta ad EICMA 2019 diverse novità, tra cui un’anteprima assoluta!

05 Nov 2019

La storia di VENT è recente. La società nasce, infatti, nell’ottobre del 2017 acquisendo il patrimonio tecnico, di conoscenze e di valori di HM MOTO, con l’obiettivo di continuare la produzione di moto 50cc e 125cc nel segmento fuoristrada, ampliando però il proprio orizzonte verso settori innovativi nel mondo delle due ruote.

EICMA 2019 segna un nuovo importante passo in avanti per VENT, che oggi opera nel moderno stabilimento di Introbio, in Valsassina (circa 6.000 mq suddiviso su 4 livelli comprendente 1.500 mq di magazzino produzione, 1.500 mq dedicati alle linee di produzione, 1.000 mq di magazzino spedizioni, 500 mq di magazzino ricambi, 800 mq dedicati agli uffici con area interattiva per i Concessionari e 500 mq per la ricerca e sviluppo), producendo la propria gamma moto 2 e 4 tempi, dedicata ai più giovani.

Oltre alle novità tecnico-stilistiche previste per i modelli 2020, VENT svela, in anteprima assoluta, un concept rivoluzionario che segna il suo esordio ufficiale nel mondo delle e-bike. Un segno di modernità e visione lungimirante verso un mercato in costante evoluzione, accompagnato anche dall’introduzione del nuovo logotipo, già parte della Brand Identity.

Il DNA racing non mente e si tramanda con sempre maggiore brio nelle attività di VENT, che ha deciso di puntare ai giovani che ambiscono ad avvicinarsi all’attività sportiva con il supporto tecnico di una Casa motociclistica. In evidenza per la prossima stagione, la 2^ edizione del Trofeo Derapage 85cc -organizzato in concomitanza con la Polini Italian Cup-, oltre ai Campionati Italiani MiniEnduro, Under 23 e Cadetti 50.